Accàsa, Hic et Munch

Alternativamente

E la donna viene uccisa da una corda sfilacciata da guardare per ore giorni mesi anni alla moviola scendere per Gravità ma forse Attrazione o richiesta, intermittente ma quasi continua come una ninnananna, invece che un colpo netto di pistola. E non si vorrebbe mai andare ad addormentarsi chiudere gli occhi stendere il velo pietoso e rigenerare un nuovo ventaglio di possibilità mancate. E tutta la giornata sprecata e domani chissà ma per lo più uguale. E giunge la notte. Ed è sempre troppo tardi ma quando è presto hai paura e rimandi. E troppo pensare e che hai fatto alla fine di quello che hai pensato. E giunge il giorno e aspetti la sera, cerchi la calma e quando la trovi la calma è violenta come due occhi pesanti, stanchi, che guardano covano e gonfiano l’orrendo schiudersi aprirsi di domani, addosso una libbra in più misurabile in senso del vano, le dita non bastano a contare più i motivi concreti della vergogna e della colpa, dai una scadenza scattosa al tuo cuore rivelatore ma ti sveli ogni volta che ti controlli le spalle certa del pericolo imminente, occhieggi guardinga il fuori ma il peggio è per irraggiamento e proviene da dentro, tu il fulcro la matrice, sempre pronto a incombere minaccioso, a calibrare per te la X esatta del tuo posto nel mondo: precisa al millimetro spaccato sei pronta ci sei in posizione ora blòccati perfetto paralìzzati sotto la spada di damocle ferma lì.

Annunci

6 thoughts on “Alternativamente”

  1. Non pensi che senza calendari e i rintocchi d’orologio non invecchieremmo mai? Senza quelle cadenze si potrebbe esistere e non doversi pensare misurandosi per miglioramento o peggioramento o stazionarieta’. Lasciando che lecose vengano da se. PS: potrei aver equivocato il tuo post.

    Mi piace

  2. mi cola il naso da ieri ce l’ho tutto arrossato a furia di soffiarmi con la carta aciagamani dei bagni ho freddo e ho il raschio alla gola. Se potessi mi gratterei il prurito nei timpani con un ferro da calza. …ehi, non e’ male scrivere cosi’ 😀 Firmato vecchia carretta

    Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...