Accàsa, Parentesi caustiche

Quello che non ti uccide

È quello che se sopravvivi poi ti fa scrivere canzoni per Marco Masini.

Annunci

32 thoughts on “Quello che non ti uccide”

    1. dipende se il record l’ho rubato a uno che -anche lui- aveva un sacco di tempo da perdere e sì. ma l’ho perso il tempo? secondo me no ma la tua opinione al riguardo è più importante. ❤ (ti ho anche seguito. in caso volessi tornare a la recherche)

      Liked by 1 persona

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...