BollettiniANSIA, CiBOH Dammangiare, Hic et Munch

Giorno 4° -Essere me, Oltre l’anoressia-

Febbre a 39°

 

20 dicembre 2016 – Giorno 4° del mio percorso sperimentale di prendermi per mano, prendermi, con tutta la forza che non ho mai creduto di avere, cura di me, per tornare alla vita, mentre faccio la mia conoscenza, mentre -forse- scopro che sono molto altro che un mero numero seriale di cartella clinica. Mi aiutate a condividere e diffondere la mia testimonianza sperimentale di speranza che ci si può fare? Che non siamo sole? Che vale la pena provare a volersi bene? Condividete, iscrivetevi al canale Youtube della mia videostory e/o parlatene se ritenete importante il valore di lottare contro questo mostro di malattia che ci vuole tutte per sé, mostrificate e chiuse e intransigenti, mentre noi apparteniamo a noi: riprendiamoci la nostra vita, creiamoci il nostro mondo di cose piccole semplici imperfette e positive e nostre!

Annunci

21 thoughts on “Giorno 4° -Essere me, Oltre l’anoressia-”

  1. Razionalizzando e decodificando … Pensando comunque d’esser unici e non guardare altro che al proprio io. Bisogna ingannare i meccanismi di autodistruzione. Si riesce perfettamente con tanta volontà… Ti seguo e ti apprezzo per l’enorme sforzo che stia facendo. Sei una ragazza in gamba che ha intrapreso un percorso difficile e in salita. Tranquilla ! Se ne esce ! Io ci sono per quello che può valere una voce su un Blog …
    Ciao

    Liked by 1 persona

  2. GRAZIE A TUTTI: veramente di cuore. sono di poche parole perché non è sempre facile, anzi, è sempre difficile. ma sempre -credo- ne vale la pena. grazie di nuovo tanto siamo qui, vediamo come va. ora torno nelle catacombe tubercolotiche pestilenziali dell’influenza. a presto!🤗 mai avrei pensato di apprezzare così tanto il supporto emotivo altrui. mai avrei pensato di vivere e riconoscere delle emozioni.

    Liked by 3 people

  3. Un forte abbraccio con tutto il mio cuore… avendo passato 10 anni nel tunnel della bulimia so cosa si passa. uscita da poco ma non uscita del tutto… perché si sa che è difficile… molto. Troppo. Baci😘 quando hai bisogno di parlare sono qui

    Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...