Mecca di fragole

 


..Per tenermi strette strette le coordinate/simbolo che sono sia il posto inaccedibile della mia anima che a cui non si può togliere la sabbia e restare a vedere che frana su se stesso, facendo tornare calcoli (bugiardi e sbagliati e riversanti) che ogni calcolo e previsione (bugiarda e sbagliata e immorale) ha trafugato da una stanza già vuota e ripetutamente negli anni svuotata e spedita qui e là dove (a loro) serviva: senza però trovarMI. Senza trovare la mia libertà. Le mie risorse così sdrucciolose e zuccherine e pollinee e instancabilmente risorte. Sotto i pesticidi. Dentro ai gusci. Spesso tra il marcio che rilutta e si da per scontato, poi scartato, quindi sotto il parasole dei funghi. Intoccabili e immuni da ogni abuso che non sia il mio stesso USO, e fruibilità.

#🍓

Annunci

13 comments

  1. Ciao sono Giorgio ed è da un po che volevo scrivere sul tuo blog. Sinceramente non sapevo cosa dirti o chiederti e dunque mi sono astenuto. Ora, dato che mi reputo un buon osservatore e una artista (anche se nel mio blog non parlo d’Arte) ti faccio alcuni commenti alle tue foto che metti nel blog. Sono immagini decisamente interessanti. Hanno un’ordine che non trovo nelle tue forme poetiche o nei video. La cosa che ho notato di più sono le posate a volte assenti, come nell’ultima, a volte non ordinate o ai margini dell’immagine. Decisamente belli e invitanti invece i piatti che ricordano addirittura degli Ikebana. Sono delle immagini, credimi, decisamente interessanti artisticamente parlando. Un’immagine dice più di mille parole e i tuoi still life vanno approfonditi. Non so se hai davanti a te una carriera come fotografa ma potresti pensarci. Un’ultima cosa: nelle prossime immagini che posterai mantieni questa intelligenza e questa naturalezza compositiva…la tecnica c’è sempre tempo per impararla. Un saluto! Giorgio

    Liked by 1 persona

    • urca! sono un po’ sbalordita. da sta cosa che mi hai detto (e che ti sei preso pure la briga di dirmi, ok ok ok non ci pensare, eli, te lo ha scritto e basta non pensare indietro alle dietrologie primordiali del perché la gggggente dovrebbe odiarti e sputarti addosso se ti passa accanto o alla lontana. fine.) cavolo! non so nemmeno se è un commento e di che tipo. ma ti ringrazio di avermi concesso queste tue parole. perché tra due ore me le rileggo e ne cerco un senso, posso restare ancora un po’ con la bocca impastata e sbalordita e dirti per adesso grazie del tuo punto di vista? 🙈🤗

      Liked by 1 persona

      • Ah ah ah! Permettimi una sana risata ed un ringraziamento nel frattempo che rileggi. Ti dico soltanto che il mio è un sincero commento alle tue notevoli capacità fotografiche. Il “non ci pensare” era riferito ai miei commenti che potrebbero ( e purtroppo ormai lo faranno) influenzare le tue scelte nel costruire le immagini che trovo sinceramente suggestive. Puoi credermi o meno ma di fotografia e Arte in generale me ne intendo! Un salutone!

        Liked by 1 persona

        • no no guarda, che ti fotografia e di arte te ne intendi ci credo eccome e anzi, come avrai visto ti seguo anche io da un po’ e sei nelle mie liste di lettura e si vede e percepisce e apprezza abbondantemente dal tuo blog di questa tua competenza e talento! vai vai ridi che me la rido anch’io mentre mi vo a fare il caffè, (triplo grazie per la risata condivisa allora👍) e le parentesi sono solo io che parlo da sola in modalità persecutoria e mi inseguo tipo carceriere, che io sia influenzata da qualcosa NON c’è pericolo, specialmente dai buoni consigli, faccio sempre (male) il cavolo che mi pare. (e lo pago male) <3<3<3 buona giornata!

          Liked by 1 persona

    • ps per altro hai notato e fatto notare delle cose nelle mie foto a cavolo perché non ci capisco un tubo avrai notato, qui non si parla nemmeno di tecnica amatoriale proprio di profanità totale e anche un po’ di spavalderia delirante a avere il coraggio senza vergogna in effetti di mandare online sta robba😂🙈 dicevo mi hai fatto notare delle cose nelle mie foto di cui io ti giuro neanche avevo coscienza e non ne riavrò in futuro ma che a livello simbolico sono assolutamente da riferire alla mia psicoterapeuta ohhhh!!!! doppio grazie!

      Mi piace

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...